Errore
  • "Couldn't resolve host 'query.yahooapis.com'" in module "mod_kweather"

    "Couldn't resolve host 'query.yahooapis.com'" in module "mod_kweather"

    "Couldn't resolve host 'query.yahooapis.com'" in module "mod_kweather"

    "Couldn't resolve host 'query.yahooapis.com'" in module "mod_kweather"

Progetto

Sintesi progetto Asso.Pro.Mand.

DATI GENERALI

Produzione competitiva di mandarini con elevate  caratteristiche organolettiche,

sensoriali, nutrizionali e salutistiche

In Italia, il gruppo dei mandarino-simili racchiude un insieme di specie con frutti molto differenti per dimensioni, colore e consistenza della buccia. La produzione è costituita da clementine per oltre il 70%, Avana per il 20% e Tardivo di Ciaculli e altre cultivar per il 10%.

In Sicilia, la mandarino coltura, è concentrata nelle province di Palermo e Catania dove si è diffusa già da tempi antichi, con le due cultivar Avana e Tardivo di Ciaculli.

I frutti di mandarino Tardivo di Ciaculli si caratterizza per una maturazione tardiva (Gennaio-Marzo), un minore numero di semi, una buccia sottile ed aderente, una buona colorazione ed elevate proprietà organolettiche che lo rendono naturalmente dolce.

Minacce

Negli ultimi cinque anni il mercato nazionale ha evidenziato una forte variabilità dei prezzi alla produzione per la discontinuità delle rese e una variabilità qualitativa del prodotto.

Opportunità

Secondo i dati ISTAT il consumo europeo di frutti mandarino-simili, a differenza di quello delle arance, è in continuo incremento. È quindi importante offrire una vasta gamma di prodotti, ad elevato valore nutrizionale, capace di coprire un ampio calendario di commercializzazione.

Punti di Debolezza

  • discontinuità delle rese
  • variabilità qualitativa del prodotto dovuta:

-          fattori climatici,

-          parassiti e patogeni (acari, cocciniglia, afidi, funghi, virus)

-          pratiche colturali spesso inadeguate per le reali esigenze delle piante.

Punti di Forza

I mandarini hanno valori di zuccheri più elevati delle arance e minore contenuto in vitamina C ma hanno valori di calcio ben più elevati delle arance. Sono pertanto più energetici e più adatti ad una alimentazione ricca di calcio.

Il Tardivo di Ciaculli è anche ricco delle vitamine B1 e B2, che stimolano l'appetito, l'accrescimento, la digestione e migliorano il sistema respiratorio e si addicono alla cura del sistema nervoso. Sono inoltre presenti vitamia PP che combatte la pellagra, Betacarotene e Fibre.

Oltre ad essere un buon energetico, rappresenta un buon nutrimento anche per l’alimentazione dei bambini. Inoltre il suo sapore non aspro lo rende particolarmente adatto ad incontrare il gusto dei giovanissimi consumatori, permettendo anche di fidelizzarne il gusto per il consumo di tutta la vita.

Soluzioni operative

Networking fra produttori, aziende di trasformazione, produttori di macchine, aziende di servizi alla commercializzazione e Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia (PSTS) per innovare i processi produttivi al fine di:

-          superare i punti di debolezza;

-          recuperare margine economico per i produttori;

-          ottenere nuove configurazioni di prodotto e semilavorato capaci di sfuggire alle attuali regole commerciali, critiche per i produttori agricoli.

Le aziende agricole, partner del progetto, operano in tre provincie in territori tipici della coltivazione del mandarino Tardivo di Ciaculli:

Sicilia Occidentale (Palermo)

Sicilia Orientale (Carlentini/Palagonia/Mineo)

Informazioni aggiuntive